VITEL TONNÈ

Ricetta del Vitel Tonnè, un antipasto sfiziosissimo, nato, pare nel 1700.

ingredienti_vitel

PROCEDIMENTO:

La maionese potete farla anche in casa, usando, però, sempre uova sicure per il pericolo di salmonella.

Volete usare quelle delle vostre galline? Allora fate così.

Fatene rassodare 4, schiacciate i tuorli e montateli con l’olio e qualche goccia di limone come per fare, appunto, la maionese.

Faccio rosolare appena il magatello nell’olio, unisco le verdure tagliate a pezzi, 50 grammi di tonno, metà delle acciughe, qualche cappero e l’alloro.

Unisco il vino e copro a metà con l’acqua.

Lascio cuocere lentamente per circa un’ora, quindi alzo il fuoco per far restringere il fondo di cottura.

Tolgo la carne e la faccio raffreddare.

Frullo il fondo di cottura con il restante tonno, le acciughe e i capperi escludendo la foglia di alloro. Unisco la maionese che mi serve per ottenere una crema morbida.

Tagliate sottile la carne, e copritela con la salsa.

Decorate a piacere


Seguite il Gusto di un Tempo anche su: