LA “NON” RICETTA DELLA FUGASSA

Un dolce anarchico, senza regole ufficiali, libero e ribelle come un adolescente. L’ingegno delle massaie ha creato questo dolce squisito, unico e meraviglioso.

 

 

INGREDIENTI:

  • 500 gr di polenta
  • 250 gr di pane biscotto o pane raffermo
  • 1 l di latte
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 250 gr di cedrini
  • 300 gr di uvetta ammollata in acqua tiepida
  • 4 mele
  • 1  limone
  • 1 arancia
  • farina q.b
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

 

PROCEDIMENTO:

Con il mattarello riduco il pane biscotto in piccoli pezzi. Schiaccio la polenta.

Faccio bollire il latte e lo verso sul pane.

Sbuccio e taglio a pezzi le mele. Con le forbici taglio a pezzetti i cedrini.

Riduco in crema il pane ammollato e lo unisco alla polenta. Aggiungo le mele, l’uvetta ammollata, i cedrini, la buccia grattugiata e il succo del limone e dell’arancia e tanta farina quanto basta a rendere l’impasto più consistente.

Assaggio e regolo di zucchero e farina.

Spennello d’olio uno stampo, verso il composto e spennello anche la superficie.

Inforno a 180 gradi finché si forma una bella crosticina dorata.


Seguite il Gusto di un Tempo anche su: